Regali per il tempo libero

Un regalo adrenalinico per lui? Un giro in Ferrari su pista!

Se hai intenzione di stupire il tuo compagno appassionato di motori con un regalo emozionante non hai che l’imbarazzo della scelta. Senza alcun dubbio, infatti, guidare una Ferrari su pista potrebbe essere uno dei suoi sogni nel cassetto. Ma come fare a regalare un giro in Ferrari? A dispetto di quanto si possa immaginare, si tratta di un regalo accessibile e facile da organizzare. Scendiamo dunque nel dettaglio per scoprire come e dove rivolgersi per un giro in una delle piste più note d’Italia.

Idea regalo: giro in Ferrari su pista

Valutazioni da fare per regalare un’esperienza di guida su Ferrari

Sicuramente, chi è estraneo a questo mondo, potrà avere qualche difficoltà nella scelta del pacchetto giusto da regalare. Infatti ci sono numerose alternative. Vediamo di fare chiarezza con qualche indicazione utile alla scelta dell’esperienza. La prima cosa da fare è indagare, magari con l’aiuto di un amico, sulle preferenze del tuo uomo:

  • Quale modello di Ferrari predilige?
  • È attratto dall’idea di guidare su un cicuito o su strada?
  • Sogna di percorrere un particolare circuito?

Quanto costa un giro in Ferrari

Il costo di un’esperienza di guida su una Ferrari varia in base alla vettura, al circuito scelto e alla durata dell’esperienza (il numero di giri o di km). Ad esempio, un giro in Ferrari a Maranello o a Monza, circuiti molto amati e ricercati, ha un prezzo più elevato rispetto ad altri.

Autodromo di Monza Credits wikimedia.com

Ci sono vari operatori che propongono questi pacchetti. Tra questi regali24 presenta una ricca offerta quanto a modelli di vetture (non solo Ferrari), numero di circuiti (ben 24) e altre location per la guida su strada, possibilità di scegliere la durata dell’esperienza di guida (numero di giri o km). Il prezzo minimo per un giro in Ferrari è di 49 €.

Giri in pista con una Ferrari 458 Italia o F488 GTB

Un giro in Ferrari F458 Italia
Un giro in Ferrari F458 Italia

Dalla scheda di ciascun circuito scegli il pacchetto corrispondente alla vettura e numero di giri desiderato. I circuiti disponibili sono 24. Ecco alcune offerte:

Giri in pista con Ferrari F430

Giro in Ferrari F430 Challenge

Noleggiare di una Ferrari F430 per un giro su strada

Giro su strada con Ferrari F430
Giro su strada con Ferrari F430

Guidare vetture GT in pista: Ferrari, Lamborghini, Subaru

Giro in  pista su vettura GT
Giro in pista su vettura GT

Noleggio di una supercar: Ferrari o Lamborghini

Noleggio di una Supercar Lamborghini Huracàn Avio
Noleggio di una Supercar Lamborghini Huracàn Avio

Alcuni tra i circuiti più sognati

1) Guidare una Ferrari sul circuito di Monza

Quando si parla di motori non si può non pensare all’autodromo di Monza. Chi non non ha mai desiderato guidare una Ferrari in questo meraviglioso circuito come i piloti più grandi di tutti i tempi? Monza nell’immaginario collettivo rappresenta uno dei luoghi sacri dei motori pertanto un prevedibile sogno nel cassetto degli appassionati è quello di scalare le marce e spingere a fondo l’acceleratore proprio in questa pista.

Com’è noto, l’autodromo di Monza tra più conosciuti al mondo. Proprio in questa pista, infatti, viene organizzata la tappa italiana del campionato di Formula 1 sin dal 1950.

Entrando più nello specifico, si tratta di una pista particolarmente tecnica in cui sono presenti molti rettilinei decisamente lunghi che mettono alla prova anche i motori più performanti ma anche curve impegnative che devono essere prese ad altissima velocità. È proprio in queste curve che viene messa in evidenza la qualità dei piloti oltre che la meccanica dell’auto.

Conosciuto anche per essere uno dei tre circuiti più vecchi al mondo dopo quello di Brooklands e di Indianapolis, Monza è un vero e proprio sogno per chi ha fatto della Ferrari una ragione di vita. Visitando il sito regali24 avrai la possibilità di regalare ai vostri amici o parenti appassionati di motori un’esperienza indimenticabile a bordo di una Ferrari rossa fiammante.

Da 1 a 5 giri su una Ferrari F488 GTB sul circuito di Monza

A partire da 69 euro (il prezzo varia in base all’autodromo e al numero di giri in pista) puoi offrire loro la possibilità di salire a bordo di una top di gamma in fatto di guida sportiva: la Ferrari F458 o F488 GTB.

Con i suoi quasi 700 cavalli la Ferrari 488-GTB lascerà tutti a bocca aperta e si trasformerà in un vero e proprio sogno realizzato. Quale idea migliore se non quella di regalare una guida su pista di una delle fuoriserie più desiderate di tutti i tempi.

Da 1 a 5 giri su una Ferrari 458 Italia sul circuito di Monza

In alternativa, a partire da 49 euro puoi regalare un giro a bordo della bellissima Ferrari 458 Italia.

Tutte le alternative prevedono un briefing tecnico prima di salire a bordo della Ferrari in modo tale da conoscere tutti i fondamentali per poter pilotare un’auto così prestigiosa. In occasione del briefing, poi, verranno fornite tutte le informazioni in merito alla sicurezza oltre che alle specifiche tecniche dell’auto.

Un aspetto da non sottovalutare riguarda, poi, il fatto che prima di mettersi alla guida si avrà la possibilità di fare 2 giri di ricognizione a bordo di uno shuttle. Al termine della guida, invece, si potrà ritirare il diploma relativo alla propria guida in pista. Alla fine della guida, si potrà brindare con tanto di champagne. È opportuno precisare che tutti gli ospiti con più di 12 anni dovranno pagare una quota che corrisponde a 25 euro.

2) Guida su pista al Mugello

I veri appassionati di Ferrari almeno una volta nella vita dovrebbero togliersi lo sfizio di guidare nella pista dell’autodromo del Mugello. Proprio questo autodromo, infatti, è di proprietà della Ferrari ed è uno dei più famosi al mondo. Tra l’altro, è interessante tenere conto del fatto che proprio la pista dell’autodromo del Mugello viene considerata come la migliore per le gare di motociclismo. In ogni caso, anche gli appassionati delle quattro ruote potranno sicuramente divertirsi a bordo di una Ferrari in questo circuito toscano.

La pista è lunga poco più di 5 km e le curve solo 15. Grazie alla conformazione del circuito, si avrà la possibilità di toccare con mano l’accelerazione delle Ferrari oltre che la capacità di ripresa dopo una delle 15 curve. Come è facile intuire, guidare una Ferrari al Mugello non significa solo mettersi alla prova in qualità di piloti ma, piuttosto, decidere di vivere un’esperienza unica in uno dei luoghi storici del Cavallino Rampante. Che il Mugello sia uno dei circuiti più affascinanti d’Italia è cosa nota. Proprio per questo motivo, sono in molti a voler provare almeno una volta nella vita un giro di pista, possibilmente a bordo di una Ferrari.

Da 1 a 5 giri su una Ferrari F 430, 458 Italia o 488 GTB al Mugello

Anche in questo caso, il costo del regalo varia dipendentemente dal tipo di Ferrari scelta per mettersi alla prova come un vero pilota di Formula 1.

  • Con 199 euro, ad esempio, si può guidare la Ferrari F430 nei più di 5.000 metri dell’autodromo del Mugello. A chi riceverà questo meraviglioso regalo non resterà altro da fare che scegliere quanti giri di pista fare e salire a bordo.
  • Con 299 euro, invece, si potrà tenere tra le mani il volante della Ferrari F458 Italia dell’anno 2014. Chi non può proprio perdere l’occasione di stare al passo con i tempi in questo modo potrà soddisfare il desiderio di guidare uno degli ultimi modelli della casa di Maranello.
  • Con 259 euro, infine, si potrà scendere in pista con una Ferrari 488 GTB, uno dei gioielli di casa Ferrari. Con questa fuoriserie le 15 curve del circuito del Mugello diventeranno un vero gioco da ragazzi.

Come negli altri casi, il pilota al momento del suo arrivo all’autodromo avrà la possibilità di conoscere il team che lo accompagnerà in questa fantastica avventura durante un cocktail di benvenuto.

Subito dopo, prenderà parte ad un briefing informativo durante il quale riuscirà a scoprire i segreti di una delle auto più desiderate di tutti i tempi e riceverà tutte le informazioni necessarie riguardo al circuito sul quale dovrà mettersi alla prova. Le informazioni che gli verranno fornite durante il briefing, poi, verranno messe in pratica durante i 2 giri di prova a bordo dello shuttle, necessari per consentirgli di capire quali sono le eventuali criticità del circuito.

Al termine della giornata ad attenderlo ci sarà un brindisi ed l’attestato di partecipazione.

3) Giro in Ferrari: scegli il circuito Franciacorta

Il circuito Franciacorta non è uno dei più famosi ma, senza alcun dubbio, è uno dei più amati dagli addetti ai lavori e dagli appassionati di motori. Questo autodromo è nato dal volere di un imprenditore della zona di Brescia che ha creduto fortemente nella costruzione di un circuito, recuperando una cava esaurita. Senza alcun dubbio, si è trattata di una visione lungimirante che ha consentito all’intera zona di beneficiare dell’economia che ruota attorno al mondo dei motori.

Rispetto ai precedenti, l’autodromo Franciacorta è molto più giovane ma gode comunque di un’ottima fama. L’inaugurazione risale al 2013 e tra le caratteristiche che lo hanno reso noto in tutto il mondo ci sono i suoi 3 rettilinei e le 13 curve. Sono proprio queste e caratteristiche che hanno fatto sì che questo circuito diventasse ideale non solo per le performance automobilistiche ma anche per quelle su due ruote.

Un aspetto da non trascurare riguarda, poi, il fatto che questo autodromo non nasce con l’esclusivo obiettivo di rivolgersi agli appassionati del settore ma soprattutto di coinvolgere le famiglie e, molto più in generale, a tutti coloro che, seppur non professionisti, hanno intenzione di trascorrere una giornata in serenità a bordo pista o, magari, mettendosi alla prova a bordo di una Ferrari rossa fiammante senza, però, avere alle spalle alcun genere di esperienza né tanto meno formazione specifica a riguardo.

Come è facile intuire, dunque, questo autodromo è l’ideale anche per i principianti che, però, non vogliono assolutamente lasciarci sfuggire l’occasione di provare l’ebrezza di pilotare quella Ferrari che così tante volte hanno desiderato. Chi proprio non può fare a meno dei motori, quindi, di sicuro almeno una volta nella vita avrà desiderato di fare un giro in pista all’autodromo Franciacorta a bordo di una Ferrari rossa fiammante e pronta a donare emozioni forti.

Regalare da 1 fino a 5 giri di pista con la Ferrari 488 GTB, 458 Italia in Franciacorta

Visitando il portale regali.it si ha la possibilità di esaudire questo desiderio scegliendo tra due alternative.

  • Con 139 euro si ha la possibilità di regalare da 1 fino a 5 giri di pista con la Ferrari 488 GTB.
  • Con 109 euro, invece, si avrà l’opportunità di mettersi alla prova alla guida di una Ferrari 458 Italia.

Al momento dell’arrivo del pilota, verrà organizzato un briefing specificatamente tecnico in occasione del quale avrà la possibilità di ricevere tutte le informazioni di base sia in merito al mezzo che andrà a guidare che al circuito. Come nei casi precedenti, nel pacchetto sono previsti anche 2 giri di ricognizione a bordo di uno shuttle in modo tale da toccare con mano cosa significa veramente guidare una Ferrari. In questo caso, bisogna precisare anche che è possibile fare 2 giri extra a bordo di uno shuttle in compagnia degli ospiti. Alla fine della giornata, poi, si potrà ritirare il diploma di partecipazione e brindare con lo champagne.

4) Giro in pista a bordo di una Ferrari a Torino

Volete regalare un giro in pista a nei pressi di Torino ai vostri amici o parenti appassionati di motori? . Le alternative sono moltissime e fanno al caso di ogni genere di esigenza.

Giro in Ferrari nel circuito di Club des Miles di Moncalieri

  • Con soli 68 euro, ad esempio, avrete la possibilità di regalare dei giri di pista su una Ferrari F430 coupé, una Ferrari F430 scuderia o su una Ferrari 360 Modena nel circuito Club des Miles di Moncalieri in provincia di Torino.
  • Con 99 euro, invece, si avrà la possibilità di lasciare liberi di scegliere i destinatari del regalo il circuito. Per quanto riguarda l’auto, il cofanetto prevede una guida a bordo della Ferrari 430 Challenge, la F348 o la F360 Modena F1. A tale riguardo, è interessante tenere conto del fatto che i piloti non avranno la possibilità di scegliere. Anche in questo caso, non mancano il brindisi finale e il diploma.
  • Con 119 euro, poi, si potrà regalare 1 o 2 giri di pista a bordo di una Ferrari 458 Italia con tanto di brindisi finale e di attestato di partecipazione.

Giro in Ferrari nel circuito di Lombardore

  • Sempre a 119 euro si potrà mettere a disposizione una Ferrari 458 per una prova in pista nel circuito di Lombardore in provincia di Torino.
  • A 199 euro, invece, si ha la possibilità di regalare una giornata a dir poco indimenticabile. Oltre a poter guidare una Ferrari 458 Italia nel circuito di Lombardore, infatti, si avrà anche la possibilità di confrontarsi con veri piloti, entrare nei box e mettersi alla prova nelle varie curve come se si fosse in gara.
  • Con solo 99 euro. Salire a bordo di una Ferrari F458 Italia, infatti, non è mai stato così facile. Il pacchetto comprende da 1 fino a 6 giri di pista, la consegna del diploma a fine giornata e, addirittura, un vantaggiosissimo sconto sull’acquisto del video della prova in pista.
  • A soli 69 euro si ha la possibilità di regalare da 1 fino a 10 giri di pista a bordo della Ferrari F430, una delle auto più amate di tutti i tempi della casa di Maranello. Oltre al diploma, si avrà anche con questo pacchetto la possibilità di ritirare il diploma alla fine della giornata.

Nessun commento

Lascia un commento